IT EN

Intervento Legale

Contrariamente a quanto generalmente ritenuto circa l’inamovibilità dal web dei contenuti che causano una lesione della reputazione online  possiamo affermare - in base all'esperienza professionale dei nostri consulenti - che nell’assoluta maggioranza dei casi è possibile ottenere rapidamente, già in via stragiudiziale e senza agire in giudizio, la rimozione o l’anonimizzazione dei contenuti lesivi.

 

  • In un campo fluido ed incerto come il c.d. diritto di Internet – non estraneo a delicati profili di transnazionalità -  un’alta specializzazione ed il costante aggiornamento, costituiscono l’unica arma efficace per raggiungere risultati positivi e concreti.
  • Il Team legale ha affrontato e risolto, negli anni, un'elevata casistica di lesioni alla reputazione online (Diffamazione a mezzo internet, violazione del c.d. Diritto all'Oblio, concorrenza sleale a mezzo internet, etc.)  maturando uno specifico know how nell'implementazione dei rimedi giuridici idonei, nel minor temo possibile, alla risoluzione delle criticità.
  • Il Team si è negli anni confrontato, con successo, con tutti i principali operatori della rete (Isp, Blog, Testate Online, Agenzie di Stampa, Motori di Ricerca, Social Netrwork etc.) maturando un'esperienza specifica e concreta, anche in ordine ad un giudizio prognostico, in termini di efficacia, delle azioni da intraprendere, con riguardo alla probabile condotta della controparte.

  • Un attenta analisi del contenuto lesivo, consente di individuare lo strumento giuridico idoneo (istanza stragiudiziale, ricorso all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, ricorso cautelare d’urgenza ex art. 700 c.p.c., proposizione di denuncia/querela, etc.) al fine di ottenere una celere risoluzione del problema.
  • DifesaReputazione si avvale, a tal fine, della collaborazione dei legali dello Studio Caristi&PruitiCiarello che, negli anni, hanno maturato una specifica ed elevatissima professionalità.
  • I nostri esperti, oltre alla vasta esperienza "sul campo", curano un agiornamento professionale costante, indispensabile per operare con efficacia in un ambito del diritto (c.d. Diritto di Internet) soggetto a continua evoluzione.

 

Nella più cospicua parte dei casi trattati, l'intervento legale si è concretizzato in:

 

  • formulazione delle istanze stragiudiziali, indirizzate al soggetto responsabile e/o al motore di ricerca, e finalizzate alla rimozione e/o deindicizzazione del contenuto lesivo, ed eventuale richiesta risarcimento del danno
  • formulazione delle istanze stragiudiziali finalizzate all'esercizio del c.d. Diritto all'Oblio, nei confronti del responsabile del contenuto lesivo e/o del motore di ricerca
  • intrapresa delle azioni giudiziarie volte alla rimozione del contenuto lesivo e/o alla interruzione della condotta, con conseguente risarcimento del danno
  • assistenza nella formulazione e proposizione di Ricorso all'Autorità Garante per la protezione dei Dati Personali finalizzato alla rimozione e/o deindicizzazione del contenuto lesivo

A supporto ed integrazione dell’intervento legale – od in attesa che lo steso dispieghi la sua efficacia, in caso di azione giudiziaria – può essere opportuno anche un intervento di Flooding – arrretramento e minimizzazione della visibilità dei contenuti lesivi.
 

Segnalaci, senza impegno, il tuo problema. I nostri consulenti  sapranno individuare lo strumento idoneo ad una rapida risoluzione.

Puoi contattarci usando questo form